press tour

Press tour: cos’è, quando è utile e come strutturarla

Cos’è un press tour e quando è utile andare a strutturarlo? In questo articolo ti spieghiamo bene di cosa si tratta e perché è una strategia da non sottovalutare. Le ottime relazioni con la stampa, infatti, possono essere decisive per favorire il cammino della tua startup.

Cos’è il press tour

Il press tour (detto anche viaggio stampa) non è altro che un evento organizzato da un’azienda o un’organizzazione, generalmente tramite agenzie e pr specializzati, in favore di giornalisti che vi partecipano su invito.

A questo punto ti starai chiedendo. Ma a cosa serve un press tour? Ci sono diversi motivi per organizzarne uno. Te ne indichiamo 4:

  • il primo, e più intuibile, è la possibilità di far conoscere il tuo progetto imprenditoriale ai media
  • fare rete con giornalisti specializzati significa iniettare altissima qualità in rapporti che possono essere capitalizzati anche in futuro
  • i media rappresentano un potenziale da sfruttare per attrarre nuovi clienti e fidelizzare i vecchi
  • la stampa rappresenta ad ogni modo, un ponte verso il pubblico

Viaggio stampa: è utile per una startup?

Ma è davvero utile il press tour per una startup. La risposta è Nì. Tutto dipende dal tipo di progetto imprenditoriale che stai portando avanti.

Senz’altro, un viaggio stampa è più utile quando si tratta di un modello di business basato sul B2C, ma acquisisce molto meno senso quando si tratta di un prodotto o servizio dedicato a una piccola fetta di mercato.

Un esempio pratico

Un press tour sarà molto utile per una startup che propone un’app grazie alla quale è possibile trovare cinema, eventi sportivi, concerti, spettacoli vari più vicini a sé e acquistare i relativi biglietti.

Lo stesso non può dirsi per un prodotto di nicchia, come un innovativo macchinario per la pulitura di frutta e verdura da impiegare nell’industria conserviera.

In sintesi, possiamo affermare che il press tour è ideale per prodotti o servizi che siano:

  • pensati per un largo consumo
  • dedicati al b2c

Come organizzare un press tour: l’invito e il comunicato

Nodo centrale dell’organizzazione di un press tour è la preparazione e l’invio di un invito stampa (ed eventualmente un comunicato stampa integrativo) che contenga tutte le informazioni cruciali:

  1. Di cosa si tratta?
  2. Quando si terrà l’evento
  3. Dove?
  4. Come? In che modalità? Ad esempio, potrà benissimo trattarsi di un press tour da svolgersi in diretta streaming

L’invio della mail contenente l’invito stampa potrà avvenire:

  • attraverso una semplice mail contenente, in poche righe, tutte le informazioni sull’evento
  • una e-mail con in allegato l’invito stampa e il manifesto dell’evento
  • e-mail con invito stampa, manifesto e comunicato stampa che spiega più nel dettaglio il progetto imprenditoriale

Ti consigliamo di leggere l’articolo come si scrive un comunicato stampa per startup.

Come preparare l’email? Qualche consiglio

  • L’oggetto. Lasciare subito capire il contenuto della E Mail. Inutile cercare di fare i misteriosi alla ricerca di un improbabile effetto wow da ricreare all’interno della mail. Chi legge non ha tempo da perdere.
  • Il contenuto. Per lo stesso motivo, anche il contenuto dovrà andare dritto al punto. Evitare perciò inutili ghirigori. E ovviamente vale sia per il testo dell’email che gli oggetti (invito stampa, contenuto stampa etc).
  • Il tone of voice. Tarare il tono di voce dell’email su quello aziendale è strettamente consigliato. Se sui social, sul sito ufficiale etc. si è scelto un taglio ironico, è logico proseguire su questa strada anche per le comunicazioni che invitano al press tour.
  • Cosa scrivere. Oltre al focus sull’evento, è bene far capire agli invitati che in qualsiasi momento potranno ricevere informazioni utili sia sul viaggio, quanto su alloggio ed evento .
  • Follow up. Ricordati di…ricordare agli invitati la data dell’evento anche qualche giorno prima del suo svolgimento.

 Chi invitare?

Dopo la preparazione della e-mail, dell’invito stampa e del comunicato stampa bisognerà passare alla selezione degli invitati. Chi?

Giornalisti e blogger di settore. Ad esempio, per l’app di cui abbiamo proposto un esempio in precedenza, potrebbe essere utile invitare giornalisti che si occupano di cultura&spettacoli.

A questo proposito, è bene sottolineare come sia utile studiare bene il settore di cui si occupano i giornalisti, i loro gusti e, perché no, la loro personalità.

In questo modo, sarà possibile creare, in base alle caratteristiche di ciascuno,  diversi gruppi di passeggeri, così da favorire la loro intesa. (Ovviamente questo passaggio è superfluo se l’evento si svolge online).

Potrebbe interessarti l’articolo su come preparare il tuo piano di comunicazione aziendale.

L’evento

Come strutturare l’evento? Due consigli:

  • L’ospite d’onore. Dovrà essere l’effetto wow! Ovvero un contenuto, un’informazione non convenzionale capace di ingolosire i giornalisti. Il tuo prodotto/servizio propone un’innovazione? Poni l’accento su questo elemento di novità
  • L’esperienza. Show, don’t tell. Mostralo, non parlarne. Lascia che gli invitati tocchino con mano il bene che proponi al mercato, organizza un momento dedicato al test del prodotto

Chi organizza un press tour?

Puoi organizzare un press tour da solo? Perché no, ovviamente se hai all’interno del tuo team le competenze necessarie. Come hai potuto ben vedere si tratta di diversi passaggi delicati, fra cui:

  • preparazione dell’evento in sé
  • realizzazione di inviti stampa e di comunicati stampa
  • creazione della lista a cui spedire gli inviti
  • l’organizzazione del viaggio e del soggiorno degli invitati

Tutte queste azioni ti spaventano? Niente paura! Ci sono agenzie di digital pr che si occupano di organizzare press tour. Un esempio? Noi di Grownnectia realizziamo l’evento per la tua startup grazie ad un ufficio stampa in grado di dare risalto al tuo brand e al tuo staff.

Ti affiancheremo in ogni fase, sviluppando con i tuoi Responsabili interni una comunicazione coordinata per stile e messaggi, per raggiungere nuovi obiettivi.

Vuoi conoscere i bandi per startup, gli eventi gratuiti che possono darti valore e le novità sul mondo startup?

Comments are closed.
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial